venerdì 26 luglio 2013

CUCINA BIO!



Utilizzando prodotti biologici potete scatenare la creatività ai fornelli e preparare ricette squisite e naturali. 
I prodotti biologici vi guideranno ad accogliere un’alimentazione e uno stile di vita più sano ed armonioso!



Focaccia fantasiosa

INGREDIENTI
Per 6 persone: 
  • 400 g di pasta da pane
  • 400 g di spinaci cotti (ma non conditi con limone)
  • 400 g di zucca cotta al forno
  • 2 porri
  • 30 g di pinoli
  • 30 di mandorle e 30 di nocciole sgusciati
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di dragoncello secco
  • 4-6 cucchiai di olio extravergine di oliva Pignatarobio
  • sale e peperoncino
PREPARAZIONE
Accendete il forno a 220 °C. Rivestite con la carta da forno una teglia rettangolare e foderatela con la pasta, stesa abbastanza spessa. 
Spennellate in superficie con un po’ di olio Pignatarobio e praticate 3 incisioni verticali sulla focaccia, dividendola in 3 parti uguali. Fatela cuocere per 20-25 minuti.
Mondate i porri, lavateli e affettateli. Metteteli in una padella con 1 cucchiaio di olio e il vino bianco e fateli ammorbidire per una decina di minuti. Alla fine salateli.
 
Spezzettate grossolanamente la frutta secca, senza mescolarla.
 
Schiacciate la zucca con una forchetta, conditela con il dragoncello, sale e peperoncino (se necessario unite 2 cucchiai di olio).
 
Condite gli spinaci con il resto dell’olio (se necessario) e regolateli di sale. Distribuite le 3 verdure sui 3 settori di focaccia.
 
Spolverizzate gli spinaci con i pinoli, i porri con le nocciole e la zucca con le mandorle. Proseguite la cottura in forno per 10 minuti.
 
Servite la focaccia calda o tiepida, tagliata a pezzi. Suddivisa a quadratini, è ottima anche per un antipasto. In più, potete anche variare gli ingredienti. Ad esempio broccoli al posto degli spinaci; scalogni o cipolle invece dei porri; carote invece della zucca.

DOLCE CREMA
INGREDIENTI
Per 8 persone: 

  • 800 g di fragole
  • 400 g di ricotta
  • 150 g di yogurt fluido (oppure panna montata)
  • la scorza di mezzo limone non trattato
  • 1 cucchiaino scarso di cannella
  • 2 cucchiai di miele
  • il succo di un'arancia
  • il succo di un limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 8 amaretti
  • 120 g di pistacchi sgusciati (o mandorle).
PREPARAZIONE
Mescolate la ricotta con il miele, lo yogurt, la cannella e la scorza di limone. Lasciate riposare la crema ottenuta in frigorifero, per mezz'ora.
Lavate le fragole, pulitele e tagliatele in quattro. Mettetele in una terrina con il succo di limone e lo zucchero e fatele riposare per mezz'ora. 
Sbriciolate gli amaretti e ammorbiditeli con il succo d’arancia. Mettete la crema di ricotta in una ciotola di vetro trasparente. Cospargetela con gli amaretti. Unite le fragole.
Coprite con i pistacchi sminuzzati e fate riposare altri 30 minuti prima di servire.
 
Successivamente potrete gustare una prelibatezza tutta naturale!
A piacere potete aggiungere gocce di cioccolato!

BUON APPETITO! ;)