martedì 23 aprile 2013

AGNELLO ALLE OLIVE

AGNELLO ALLE OLIVE

Ingredienti e dosi per 6 persone

Ingredienti:
- 1500 g di petto d'agnello a pezzi
- 2 spicchi di aglio
- 100 g di olive snocciolate
- 1 mazzetto di menta
- 1 limone
- 50 cl di brodo
- 5 cl di olio extravergine d'oliva
- 2 cucchiai di salsa di pomodoro
- 2 cipolle
- Timo
- Sale
- Pepe


Preparazione: 
Rosolare la carne in olio caldo per 10 minuti. Levarla dalla padella e, nello stesso olio, soffriggere le cipolle tritate e l'aglio schiacciato.
Unire di nuovo la carne.
Aggiungere la menta e il timo spezzettati, sale e pepe.
Bagnare con il brodo e il succo del limone.
Unire le olive e la salsa di pomodoro.
Cuocere coperto per 1 ora a fuoco moderato.
ANTIPASTO DEL VEGETARIANO

Ingredienti e dosi per 4 persone

- 1 barbabietola rossa cotta al forno
- 1 peperone rosso
- 1 zucchina
- 3 uova sode
- 2 melanzane
- 1 scodella di insalata rusa già pronta
- 1 tazza di maionese
- 3 pomodori rotondi
- 1 manciata di prezzemolo tritato
- 6 cetriolini sott'aceto
- 1 cucchiaino di maggiorana
- 1 cucchiaino di origano
- Olio extravergine d'oliva
- 1 bicchiere di cognac
- Sale
- Pepe nero macinato
Per il passato di pomodoro:
- 500 g di pomodori rotondi
- Per condire i pomodori
- Olio extravergine d'oliva
- Pepe
- Sale

Preparazione:
 Mettete il peperone in una teglia, ungetelo con poco olio e cuocetelo quindi in forno caldissimo (200 gradi) per circa 30 minuti; prima che sia freddo, spellatelo e dividetelo in filetti non troppo sottili che condirete con olio, sale, pepe (solo se il peperone è molto dolce) e un po' di prezzemolo tritato.
Tagliate a metà i tre pomodori rotondi, eliminando i semi e parte della polpa in modo da ottenere 6 scodelline che riempirete con l'insalata russa e guarnirete con metà della maionese e qualche pezzetto di cetriolino o di barbabietola.
Spellate la barbabietola e tagliatela a bastoncini condendola poi con olio, pepe, sale e prezzemolo tritato.
Tagliate le melanzane con la buccia, ricavandone lunghe strisce piuttosto sottili che, dopo aver tenuto sotto sale, su un'assicella inclinata, per almeno un'ora, cucinerete sulla piastra del forno o sulla gratella ben calda e condirete, appena cotte, con olio, maggiorana, pepe e sale.
Lessate le zucchine anch'esse non sbucciate, tagliatele a rondelle sottili e conditele con olio, pepe, sale, origana, pomodoro e passata di pomodoro.
Sgusciate le uova sode e tagliatele longitudinalmente; sistematele nel recipiente di servizio e copritele con la rimanente maionese, mescolata a poco passato di pomodoro misto al cognac.
Guarnite con maionese e cetriolino o barbabietola (come i pomodori).
Servite a temperatura ambiente.


Questo antipasto, che risulta particolarmente gradito nella stagione estiva, può sostituire il primo piatto anche in una cena, purché di tipo rustico, non troppo elegante.


Varianti: funghi cotti per pochi minuti nell'acqua bollente e conditi, dopo averli affettati, con olio, pepe e sale; fagiolini lessati, tagliati a pezzetti e conditi con maionese; indi via belga tranciata ad anelli, e simili.